|  Home  |  FAQs  |  Staff  |  Contact  | 

 |   |   |  Iscriviti al feed RSS!  | 

 
   Hai un account? Effettua il LOGIN !   

Quick Links  Quick Links
Notizie di Milano
Articoli LaTuaMilano
Archivio LaTuaMilano

Pagine archiviate


Quick Links  Quick Links
Eventi & Tempo Libero
Moda a Milano
Bellezza
Wellness & Fitness
Home & Design
Tecnologia
Cibo & Golosità
Cucina
Film a Milano


Quick Links  Quick Links
Informazioni su Milano
Tour virtuali a 360°
Milano Time-lapse
WiMi - Rete WiFi gratuita
Piscine pubbliche
Musei
Indirizzi utili

Gallerie Fotografiche


Quick Links  Quick Links
Ricerca Notizie

 

Ricerca Avanzata

Quick Links  Quick Links
Borsa Milano

Grafico by MilanoFinanza.it
News Finanza 24H

Quick Links  Quick Links
WebCam Milano

Clicca per swap
WebCam a Milano
WebCam viabilità

Quick Links  Quick Links
Web Radio
 Ascolta radio in streaming

Quick Links  Quick Links
Area Riservata



Quick Links  Quick Links
Articolo completo
 Dal 1 ottobre 2106 "REAL BODIES" sbarca a Milano.

Real Bodies è una mostra sensazionale, mai vista prima al mondo. Sarà allestita nella grandiosa sede della ex fabbrica “Faema” in via Ventura 15 a Lambrate (Mi), su una superficie espositiva di oltre 2000 metri quadri.

Esposti oltre 350 tra organi e corpi umani interi, col fine di mostrare i sistemi e gli apparati che compongono il corpo umano. Vi sarà anche la “Galleria degli atleti“, nella quale sono presenti 12 corpi interi in posizioni anatomiche sportive ed in gesti tecnici di sport, per meglio osservare il funzionamento dell'apparato scheletrico e muscolare.

"Real Bodies" è piu' di una mostra, è un viaggio affascinante attraverso il corpo umano, col fine di portare alla luce la sua grande complessità e ricchezza.

“Si tratta della più grande mostra in tour dedicata all'anatomia ed allo studio della dinamica corporea durante lo sforzo atletico” dichiara l'organizzazione di questo evento, Venice Exhibition, società con sede a Jesolo (Ve) specializzata in mostre di grande interesse culturale, “oltre che alle più dannose patologie della nostra epoca. Un'esposizione che informa ed incuriosisce offrendo all'attenzione dei visitatori oltre 40 corpi interi, corredati da oltre 300 organi, organizzati nella maniera più istruttiva grazie alla divisione delle sezioni in mostra per apparati del corpo umano”.

“A Milano arriverà una collezione di anatomia umana mai vista prima così imponente” ribadiscono gli organizzatori “per la cui realizzazione sono serviti i corpi di 165 persone che spontaneamente e con lucida generosità, prima del decesso, hanno voluto donare i loro resti mortali alla scienza per scopi scientifici e didattici.

Per l'edizione di Milano il tema sarà “La salute e come allungare la vita”, per questo saranno presenti in mostra tanti esempi di atleti plastinati mentre praticano vari sport come calcio, basket, scherma, arti marziali, atletica, tiro con l’arco, ed altri, oltre ad organi e corpi devastati dalle dipendenze, come il fumo, l'alcolismo e le cattive abitudini alimentari. Presente anche il corpo plastinato di un anziano centenario: una grande ed unica occasione per apprezzare con i propri occhi come il tempo modella e logora i tessuti corporei.
 
“Real Bodies, scopri il corpo umano” si prospetta essere un evento che di sicuro colpirà l'attenzione dei visitatori.

La mostra sarà inaugurata l' 1 Ottobre 2016 e sarà visitabile fino al 29 Gennaio 2017. Per tutte le info CLICCA QUI

Sito Ufficiale:
Click per ingrandire la foto


Inserita da Elena Tarantola  il 06/09/2016    Versione stampabile della notizia   Invia la notizia ad un amico   

Quick Links  Quick Links
Calendario Eventi

Settembre 2019
LuMaMeGiVeSaDo
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30


Quick Links  Quick Links
Cittadinanza Attiva

Quick Links  Quick Links
Canali Social
Canale Twitter
Canale Video YouTube

Quick Links  Quick Links
Meteo

METEO MILANO




Quick Links  Quick Links
Vecchia Milano
La Vecchia Milano
Foto d'epoca
Dialetto Milanese
Proverbi Milanesi

 

MiniPortale Versione 1.0
Copyright 2005 - 2011 by Massimo Pezzali