|  Home  |  FAQs  |  Staff  |  Contact  | 

 |   |   |  Iscriviti al feed RSS!  | 

 
   Hai un account? Effettua il LOGIN !   

Quick Links  Quick Links
Notizie di Milano
Articoli LaTuaMilano
Archivio LaTuaMilano

Pagine archiviate


Quick Links  Quick Links
Eventi & Tempo Libero
Moda a Milano
Bellezza
Wellness & Fitness
Home & Design
Tecnologia
Cibo & Golosità
Cucina
Film a Milano


Quick Links  Quick Links
Informazioni su Milano
Tour virtuali a 360°
Milano Time-lapse
WiMi - Rete WiFi gratuita
Piscine pubbliche
Musei
Indirizzi utili

Gallerie Fotografiche


Quick Links  Quick Links
Ricerca Notizie

 

Ricerca Avanzata

Quick Links  Quick Links
Borsa Milano

Grafico by MilanoFinanza.it
News Finanza 24H

Quick Links  Quick Links
WebCam Milano

Clicca per swap
WebCam a Milano
WebCam viabilità

Quick Links  Quick Links
Web Radio
 Ascolta radio in streaming

Quick Links  Quick Links
Area Riservata



Quick Links  Quick Links
Articolo completo
 Fisherman’s Friend StrongmanRun: ovvero come trasformare un pomeriggio "ordinario" in un pomeriggio "straordinario"!

Mettersi alla prova, divertirsi con gli amici "portati da casa" o conosciuti direttamente in loco, passione per lo sport associato ad un pizzico di stravagante follia e tanta voglia di mettersi in gioco: è questo il mix adrenalinico vincente che ha nuovamente decretato il successo della seconda tappa di Fisherman’s Friend StrongmanRun, tenutasi sabato 11 giugno 2016 a San Vittore Olona - Milano.

Mille gli entusiasti partecipanti che hanno sfidato i ben 18 ostacoli presenti nei 10 km di percorso, insieme al campione italiano  di braccio di ferro categoria Master 90 kg, Ermes Paganin, e alle azzurre della Federugby, Ilaria Arrighetti e Melissa Bettoni mascherati rispettivamente da Superman e da Minions.

Oltre ai tre campioni, si sono uniti agli strongman runner anche i rappresentanti del Comune di San Vittore Olona e di RCS Sport, degnamente capeggiati dall'atletico Andrea Trabuio - responsabile Mass Events RCS Sport.

La gara “Sprint” ha previsto due giri da 5 km con 9 ostacoli da superare per ogni giro: “Line4Pain”, file di balle di fieno da superare; “This is not a Spa”, due container colmi d’acqua intervallati da balle di fieno; “Entrapment”, tende da attraversare nel fumo; e poi copertoni, tubi di cemento, vasche di schiuma e tanto fango.

Anche LaTuaMilano.com in un raptus di eroismo si è cimentata nella "gara piu' forte di tutti i tempi", riuscendo ad aggiudicarsi all'arrivo l'agognata medaglia e la t-shirt di "finisher". Suggestivo il bucolico panorama del percorso, dove il paesaggio di campagna con cavalli, ruscelli e mulini ad acqua, si alternava ai divertenti e fangosi ostacoli previsti dalla corsa. 

A vincere la competizione Matteo Renda con il tempo di 42:19. Secondo tempo per Simone Spessot con 42:54 e terzo Andrea Nerci, con il tempo di 43:50. Tra le donne, vince la più giovane, la diciottenne Martina Garbarino con 57:16 seguita da Elena Luzzi con il tempo di 59:56 e la terza classificata è Marzia Lasalandra con 1 ora e 02 minuti.

Dopo le premiazioni al villaggio Strongmanrun si è svolto un divertente "Strongparty" con dj set, per chiudere allegramente in musica una giornata di "sportiva follia".

Prossimo e finale appuntamento sarà quello in programma a Rovereto il 24 settembre 2016  per la tappa “The Original” da 20 km: "you can't miss it"!
Sito Ufficiale:



StrongMan Run 2016

Click per ingrandire la foto Click per ingrandire la foto Click per ingrandire la foto Click per ingrandire la foto


Inserita da Elena Tarantola  il 12/06/2016    Versione stampabile della notizia   Invia la notizia ad un amico   

Quick Links  Quick Links
Calendario Eventi

Novembre 2019
LuMaMeGiVeSaDo
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


Quick Links  Quick Links
Cittadinanza Attiva

Quick Links  Quick Links
Canali Social
Canale Twitter
Canale Video YouTube

Quick Links  Quick Links
Meteo

METEO MILANO




Quick Links  Quick Links
Vecchia Milano
La Vecchia Milano
Foto d'epoca
Dialetto Milanese
Proverbi Milanesi

 

MiniPortale Versione 1.0
Copyright 2005 - 2011 by Massimo Pezzali