|  Home  |  FAQs  |  Staff  |  Contact  | 

 |   |   |  Iscriviti al feed RSS!  | 

 
   Hai un account? Effettua il LOGIN !   

Quick Links  Quick Links
Notizie di Milano
Articoli LaTuaMilano
Archivio LaTuaMilano

Pagine archiviate


Quick Links  Quick Links
Eventi & Tempo Libero
Moda a Milano
Bellezza
Wellness & Fitness
Home & Design
Tecnologia
Cibo & Golosità
Cucina
Film a Milano


Quick Links  Quick Links
Informazioni su Milano
Tour virtuali a 360°
Milano Time-lapse
WiMi - Rete WiFi gratuita
Piscine pubbliche
Musei
Indirizzi utili

Gallerie Fotografiche


Quick Links  Quick Links
Ricerca Notizie

 

Ricerca Avanzata

Quick Links  Quick Links
Borsa Milano

Grafico by MilanoFinanza.it
News Finanza 24H

Quick Links  Quick Links
WebCam Milano

Clicca per swap
WebCam a Milano
WebCam viabilità

Quick Links  Quick Links
Web Radio
 Ascolta radio in streaming

Quick Links  Quick Links
Area Riservata



Quick Links  Quick Links
Articolo completo
 Al via l'attesissima mostra Real Bodies - 1 ottobre 2016 / 29 gennaio 2017 @ Spazio Ventura. Vi sveliamo alcune curiosità..

Record di visitatori durante il week end per vedere l'attesissima mostra di cadaveri di corpi umani Real Bodies, che ha aperto i battenti sabato 1 ottobre 2016.

La definizione "cadaveri di corpi umani" suona un po' macabra, ma in realtà è proprio di questo che si tratta e, visitandola in occasione della presentazione stampa tenutasi alla vigilia dell'apertura, vi possiamo assicurare che Real Bodies è una mostra eccezionale, assolutamente da non perdere: un'esposizione ed un'esperienza che superano ogni aspettativa. Il corpo umano come non l'avete mai visto!!

Real Bodies rappresenta la più imponente al mondo fra le esposizioni itineranti dedicate all’anatomia umana, mettendo in mostra oltre 350 fra corpi ed organi umani veri - donati alla scienza ed alla ricerca spontaneamente, in seguito a decessi per cause naturali o accidentali - trattati con la tecnica della polimerizzazione, moderna tecnica di conservazione dei corpi attraverso un lento procedimento di sostituzione dei fluidi con polimeri. Quella di Milano è la mostra più grande realizzata con corpi veri: una versione esclusiva con novità create per la città meneghina.

Il titolo di questa edizione milanese è “La salute e come allungare la vita” puntando sulle nuove frontiere della prevenzione e della ricerca che permettono il felice allungamento  della vita di ognuno.

"Sarebbe stato bello avere questi corpi quando studiavamo anatomia a scuola, questo è come un corso accelerato che non ha eguali - asserisce Alessandro Cecchi Paone - per questo l'esposizione è consigliata soprattutto a fini didattici e penso che avrà grande successo tra le scuole".

Il percorso della mostra inizia con un corpo disposto come il celebre "Uomo vitruviano" in omaggio a Leonardo da Vinci che, per conoscere l'anatomia, si procurava (contro la legge) corpi da sezionare ed analizzare.

Sono dodici le sezioni, ognuna delle quali è dedicata ad un particolare apparato (scheletrico, muscolare, nervoso, cardiocircolatorio etc.)

Intere aree espositive sono rivolte a temi quali la prevenzione delle malattie, la lotta alle dipendenze, il benessere fisico attraverso lo sport e la biomeccanica, le ultime frontiere della chirurgia ricostruttiva, e l’informatica in campo medico tra cui un sistema medico di realtà aumentata 3D realizzato in collaborazione con le università TUM di Monaco e John Hopkins. Tre schermi danno la possibilità ai visitatori di inquadrare una zona del loro corpo e vedere com’è all'interno. A secondo della diversa inclinazione data al proprio braccio destro, si possono osservare i muscoli, gli organi interni oppure le ossa. Assolutamente da provare!

Fra le novità, una sezione espositiva dedicata alla chirurgia ricostruttiva del seno, con vari esempi di protesi siliconiche utilizzate per la mastoplastica ed una vetrina dedicata all'estetica del viso, in esposizione botulino e filler. Sul fronte maschile è esposta per la prima volta una protesi peniena tricomponente per il prolungamento della felicità sessuale nel tempo, mentre un'altra sezione spiega una fra le più utilizzate tecniche di aumento del volume e della lunghezza dell'organo maschile.

“Posizioneremo un cartello di segnalazione all'ingresso della sezione dell'apparato riproduttivo dove si osservano i cicli di sviluppo del feto nella vita intrauterina, e dove è esposto il corpo plastinato ribattezzato Maria, deceduta 40 mesi fa con in grembo un bimbo di 5 mesi, e la serie di feti abortiti in varie fasi di sviluppo durante la gestazione" -segnala l'anatomopatologo forense Antonello Cirnelli - Resp.scientifico dell'allestimento - che ha prestato alla mostra anche alcuni dei suoi attrezzi, visibili all'interno di una vetrina.

Visitando la mostra abbiamo persino saputo che siamo più forti di quello che pensiamo: il nostro femore può reggere fino a 100 kg mentre la nostra epidermide puo' riservarci delle sorprese... In via del tutto esclusiva ed eccezionale, solo noi de LaTuaMilano.com abbiamo potuto "testare con mano" quanto possa essere elastica e resistente la nostra pelle: a testimonianza di cio' una donna era in "BODY SUSPENCTION". Ovvero sospesa in aria tramite dei ganci inseriti sotto pelle...  questa visione mi ha lasciata senza parole e con la certezza che, anche se la mia pelle è ugualmente elastica, io il "BODY SUSPENCTION" non lo provero' mai!!!!.

#RealBodies #mostracorpiumani @RealBodiesWorld
Sito Ufficiale:
Click per ingrandire la foto Click per ingrandire la foto Click per ingrandire la foto Click per ingrandire la foto


Inserita da Elena Tarantola  il 03/10/2016    Versione stampabile della notizia   Invia la notizia ad un amico   

Quick Links  Quick Links
Calendario Eventi

Settembre 2019
LuMaMeGiVeSaDo
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30


Quick Links  Quick Links
Cittadinanza Attiva

Quick Links  Quick Links
Canali Social
Canale Twitter
Canale Video YouTube

Quick Links  Quick Links
Meteo

METEO MILANO




Quick Links  Quick Links
Vecchia Milano
La Vecchia Milano
Foto d'epoca
Dialetto Milanese
Proverbi Milanesi

 

MiniPortale Versione 1.0
Copyright 2005 - 2011 by Massimo Pezzali