Nithya: l'ultima frontiera della bioristrutturazione cutanea.

Data notizia: 23/10/2016

Euroresearch ha formulato Nithya: l'uso piu' tecnologicamente avanzato del collagene in medicina estetica, che fa fare un passo avanti alla bioristrutturazione cutanea.



Nithya è infatti costituito da micro-particelle di collagene eterologo di tipo I che, grazie ad una tecnologia estrattiva proprietaria, possono essere definite biomimetiche poichè, simulando l'azione di degradazione del collagene polimerizzato, stimolano i fibroblasti in massa cosi' come il deposito di pro collagene e, di conseguenza, di collagene endogeno di tipo III.



Cio' significa che Nithya garantisce un livello straordinario di purezza e sicurezza e permette risultati eccellenti, superiori alle migliori aspettative.



Fanno parte della linea:



un prodotto iniettabile concepito per crono e foto aging di volto, collo e mani -  estendibile secondo discrezione medica anche al corpo - per la rigenerazione del connettivo dermico e ipodermico (attraverso un meccanismo di stimolazione fibroblastica e neocollagenesi) e per il rimodellamento di malformazioni genetiche quali ad es. ipotrofia e ipotonia cutanea, ridotta elasticità della pelle.   



una mousse ideale a completamento del ciclo di iniezioni, per lesioni cutanee, ustioni ed abrasioni e in fase di post trattamento di tipo dermatologico ( piccoli interventi, laser, dermo-abrasione e peeling) 



I medical devices Nithya sono venduti a medici estetici e dermatologi. La mousse a base di collagene sarà presto acquistabile anche in alcune farmacie.

Per ulteriori dettagli ed info contattare Euroresearch.

Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 27/10/2020 alle 21:29:20