Nasce ETERNO: l'ultima creazione olfattiva di Simone Andreoli.

Data notizia: 29/09/2016

Simone Andreoli è un nome che fissa composizioni olfattive con ricordi e memorie di paesi lontani, imprimendo i pensieri di un diario di viaggio in ogni profumo come se fosse la tela di un pittore o il pentagramma di un musicista.



Il profumo è protagonista, narratore di storie che si intrecciano fra parole scritte e reminiscenze disciolte in un sodalizio di odori.Il viaggio non è più soltanto un percorso verso un luogo, ma introspezione, ricerca e conoscenza.



Simone Andreoli presenta la sua ultima creazione: ETERNO



Il Diario della fragranza: “Il bosco si chiude su di me, sussurra il suo respiro fra i suoi rami e mi nasconde dal sole. Il cielo si copre di legno e resine, diventa impenetrabile scudo che mi protegge e mi separa dal mondo. Esiste un luogo di riparo, al civico di un indirizzo sconosciuto, sospeso nell’infinito. Una porta verso il sicuro e il compreso, spalancato su un terra senza tempesta, una landa di rinascita. Il tempo deforma lo spazio e la materia, ma tu resti intatto, resisti incolume perché sei eterno rifugio delle memorie immortali”.



Collezione: pagine remote Famiglia olfattiva: legnosa/balsamica  Piramide olfattiva: Testa: bergamotto, pepe nero, foglie di cedro Cuore: opoponax, eliotropio, labdano, incenso Fondo: resina di pino, cipriolo, cuoio, sandalo



La filosofia delle fragranze firmate Simone Andreoli è retta da un principio fondamentale, la ricerca. Le creazioni nascono da accostamenti olfattivi originali, che non risentono di mode passeggere ma che servono esclusivamente a identificare la propria individualità e distaccarsi da tutto ciò che è convenzionale e standardizzato.



La selezione dei materiali che accompagnano la fragranza è accurata e il prodotto proposto è realizzato completamente in Italia, con grande cura dei dettagli.  In vendita da ottobre 2016 nelle profumerie artistiche.

Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 18/10/2019 alle 22:54:36