Cena a casa da Bohemians: nuovo home restaurant milanese

Data notizia: 19/01/2016

La  moda che sta prendendo sempre piu' piede nelle serate milanesi - e non solo - si chiama "social eating".



Il social eating si propone di creare socializzazione e condivisione di esperienze, scambiarsi amicizie o opportunità di lavoro, tra estranei che si ritrovano seduti attorno a un tavolo, a casa di uno chef casalingo, assaggiando diversi tipi di cucina, a chiacchierare, come unico complice il cibo, simbolo di convivialità per eccellenza.



I social eating si trovano in rete, sui social network grazie al passaparola, i piu’ organizzati sono riuniti in apposite App, o social network dedicati. Il modo in cui funziona è semplice: si sceglie quello piu’ indicato alle proprie esigenze, ci si iscrive, si paga un contributo spese, ci si presenta alla data e all’ora indicata.

 

A Milano il social eating è già organizzato da tempo, ma uno dei più' originali, nuovi ed accoglienti è sicuramente Bohemians.

Ad attendere gli ospiti ci sono Gianluca e Davide, un duo molto bohemien.



Definire Gianluca è riduttivo, bisogna conoscerlo. Scenografo, autore, insegnante di tango, appassionato di vintage e design, conosce il vero senso della raffinata e spontanea accoglienza. Davide è l’anima enogastronomica; esperto gastronauta mescola immagini, suoni e sapori, proponendo creazioni italian fusion.



Arrivare a casa di Gianluca e Davide è come sentirsi già a casa propria e la tavola è il condimento, i piatti forti la conversazione, lo scambio di esperienze, il calore.



Gianluca e Davide stupiscono tutti, preparando con pochi ingredienti piatti della tradizione italiana rivisitati, presentati come quadri e racconti delle loro esperienze.

 

Ogni volta si rivela un oggetto nuovo, la tavola è una scoperta, con una mise en place che segue l'energia del momento, la casa si trasforma e la base del tavolo dove è stata organizzata una cena è diventato un espositore di foto, le posate sono quelle d'argento della nonna, perché ogni incontro, qui, è speciale, ma anche semplice. Non manca una performance teatrale, un brano cantato, un reading, o una piccola mostra e l'arrivo di un ospite internazionale, che porta a tutti un dolce del suo Paese, o un liquore tipico.



Cenare da Bohemians permette di passare una serata inusuale,  all'insegna del relax e della gradevole convivialità, assaporando raffinate e gustose portate da "chef stellati".



Bohemians propone due social eating al mese, per un numero massimo di 12 persone sedute a tavola.

Per tutti i dettagli CLICCA QUI

Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 14/12/2019 alle 06:31:24