Avon Running Tour 2015: Milano ai blocchi di partenza

Data notizia: 22/05/2015

Presentata alla stampa il 21 maggio, nella Sala Alessi di Palazzo Marino a Milano, la tappa conclusiva dell' Avon Running Tour 2015.



La festa sportiva organizzata da Avon Cosmetics  si concluderà il prossimo 24 maggio a Milano e quest'anno festeggia i 18 anni: un traguardo importante conquistato grazie alle oltre 100.000 runner che hanno partecipato.



L'edizione 2015 apre per la prima volta le iscrizioni, a numero chiuso, agli "uomini che amano le donne", cioè a tutti coloro che pensano al benessere delle donne, che credono nell'uguaglianza di genere e che vogliono che le loro mogli, le loro figlie, le loro sorelle e le loro madri siano libere dal pregiudizio.



L'epicentro della festa sarà ancora una volta il Villaggio Avon Running in Piazza del Cannone, punto d'incontro per tutte le partecipanti, per un weekend di animazione, intrattenimento e musica, insieme ai corsi di WellDance® e a Radio Deejay. Ci sarà inoltre la prova gratuita dei prodotti Avon e la possibilità di diventare Presentatrice Avon. Il Villaggio Avon Running sarà aperto sabato 23 maggio dalle ore 14.30 alle 20.00 e domenica 24 maggio dalle ore 8.30 alle 13.30.



Un momento di confronto e di festa quello di oggi, con la presenza dei relatori, delle autorità, delle onlus, degli sponsor e dei testimonial, in vista del weekend del 23 e 24 maggio.



Tra i relatori intervenuti:



Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia, ha ringraziato Avon per l'importanza di questa iniziativa nel territorio.



Chiara Bisconti, Assessore al benessere, qualità della vita e sport di Milano, è lieta della collaborazione tra Avon Running e Milano, che proprio in questi giorni sta vivendo momenti straordinari grazie a Expo, di rinascita e vitalità.



Paolo Veronesi, Direttore della Divisione di Senologia Chirurgica dello IEO, ha illustrato l'obiettivo della raccolta fondi di Avon Running Milano, che è quello di essere vicino alle donne per combattere anche contro il tumore al seno, che continua a essere la malattia più frequente tra le donne, ma è anche quella dalla quale si guarisce di più, grazie alla prevenzione che è sempre maggiore e alle cure in continuo miglioramento.



Stefano Ossola, Presidente Avon Italia ha raccontato come Avon creda fortemente in questa iniziativa che va incontro alla donna e alle sue esigenze, il valore fondamentale dell'azienda.



Massimo Mapelli
, A&C Comitato Organizzatore Locale ha illustrato nel dettaglio le due giornate. "Al Villaggio Avon Running già da sabato mattina e fino a domenica prima della gara si potranno ritirare le sacche gara e iscriversi alle non competitive. Ci sarà la possibilità di fare delle visite senologiche grazie ai medici senologi IEO e ai volontari Fondazione IEO-CCM e di ricevere i consulti nutrizionali delle nutrizioniste Smartfood. Sarà allestita un'area kids, ci saranno i massaggi, le lezioni di yoga e di WELLDANCE®, tutte le attività degli sponsor. I percorsi della 5 Km e della 10 Km toccheranno i punti più belli della città, passando per le vie del centro, da piazza Castello a Brera, a via Manzoni e via Montenapoleone, da piazza del Duomo a piazza Cordusio fino a tornare a Parco Sempione. Avremo le macchine a fare da apripista grazie ad Autorigoldi, tra cui la fantastica Maggiolina, tutta rosa in versione molto femminile. Le sacche gara nei punti vendita specializzati sono state già vendute tutte, quest'anno prevediamo di arrivare ad avere più di 11.000 iscritti. Ringrazio i volontari, il Comune di Milano e la Società Sportiva Atletica Cinisello".



La conferenza stampa si è conclusa con un augurio: quello di ritrovarsi in tante, tantissime, sulla linea di partenza domenica 24 maggio, per correre insieme in una giornata di sport, festa e solidarietà.



Per maggiori informazioni e per iscriversi visita il sito www.avonrunning.it e per essere sempre aggiornate con le ultime novità sulla gara consulta anche la pagina Facebook www.facebook.com/avonrunningtour.

Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 14/10/2019 alle 23:22:43