Febbraio 2016: il Salon du Chocolat arriva a Milano ed incontra la moda.

Data notizia: 20/05/2015

Il più importante evento mondiale dedicato al Cioccolato arriva a Milano.



Il Salon du Chocolat arriva finalmente a Milano, capitale della moda, del design e città prediletta dei foodies cui mancava però un ingrediente decisivo, il cioccolato.



Dopo 20 anni di successi nelle principali capitali del mondo, Salon du Chocolat Milano farà vivere il connubio tra moda e cioccolato. Dal 13 al 15 febbraio 2016, al The Mall di Porta Nuova, tre giorni di eventi e degustazioni dedicati al “cibo degli dèi”. Con una peculiarità tutta milanese: l’alchimia creativa con il mondo della moda.



L’esposizione milanese avrà nel “Chocolate Fashion Show” l’evento che sublimerà il talento di stilisti all’avanguardia con l’arte dei maestri cioccolatieri, per offrire al pubblico un’interpretazione del cioccolato di alto livello e di grande appeal creativo. Un evento esclusivo che vedrà coinvolta Silvia Grilli, direttore di Grazia Magazine e il suo autorevole staff guidato da Paula Reed, famosa fashion editor internazionale.



Questa grande festa del cioccolato vedrà inoltre protagonisti artigiani, maestri cioccolatieri, pasticceri, artisti, che metteranno il loro talento al servizio del cioccolato. Davide Comaschi e l’Accademia di Maestri Pasticceri Italiani garantiranno la presenza di rinomati cioccolatieri e pasticceri che condivideranno con il pubblico la loro passione per il cioccolato con dimostrazioni e lezioni culinarie tenute da maître chocolatier e chef prestigiosi.



Salon du Chocolat Milano si terrà dal 13 al 15 febbraio 2016 presso The Mall spazio polifunzionale del nuovo business district di Porta Nuova. In una superficie di 5.000 mq il prossimo febbraio si riunirà il meglio del mondo del cioccolato italiano e internazionale. In programma degustazioni, spettacoli, gadget dedicati agli innamorati e tante sorprese per farsi coccolare dal cioccolato. L’ultima giornata sarà a disposizione dei professionisti del settore e delle scuole professionali: buyer, pasticceri, esperti e professionisti potranno incontrare le aziende espositrici, seguire workshop tematici e formativi.



Per questa prima edizione sono attesi 18.000 visitatori e acquisti da parte del 90% di loro. Si tratterà di partecipanti, attenti al gusto e allo stile e alla ricerca di una nuova food experience. Ad arricchire il

palinsesto ci saranno sessioni di workshop per approfondire la conoscenza delle potenzialità di questo fantastico ingrediente e uno spazio dedicato ai bambini con laboratori, giochi e animazioni.

L’ingresso sarà a pagamento.



Ulteriori dettagli CLICCA QUI

Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 04/08/2020 alle 11:05:43