Caleidos: Collezione Primavera/Estate 2015.

Data notizia: 28/11/2014

Il motivo ispiratore della nuova collezione di borse e accessori Caleidos per la Primavera/Estate 2015 sono i fiori.



Ogni linea di borse porta infatti il nome di un fiore, da quelli più comuni a quelli più insoliti, semplici o lussureggianti, delicati o inebrianti: proprio come la donna Caleidos, che sa vestire e vestirsi in mille modi e ama mostrare le molteplici sfumature del proprio carattere.



Grande attenzione è prestata alle tendenze moda, con un occhio di riguardo alla comodità , alla praticità e alla resistenza.

 

Alle forme classiche delle linee Anemone, Azalea e Dalia, si contrappongono gli abbinamenti bicolor della Bocca di Leone, Giglio e Iris o, addirittura, le grafie geometriche e cromatiche delle Gelsomino, per un vero e proprio tuffo nei colori estivi.



I modelli Garofano e Caprifoglio sono contraddistinti da linearità rigorose ed essenziali, quasi maschili, ravvivate da colori decisi come il blu brillante, mentre – praticamente agli antipodi – la linea Ciclamino che, grazie alla pelle davvero pregiata con cui viene realizzata, è al tempo stesso, destrutturata e consistente.



Azzurro
, menta e acqua sono invece le tonalità scelte per la gamma Ibisco e Narciso: sembrerà di indossare un po' di quel mare cristallino che tanto sogniamo in queste grigie giornate.



I materiali sono come sempre di alta qualità: i pellami più morbidi e le lavorazioni 100% Made In Italy contraddistinguono i prodotti di alta gamma, dove i dettagli sono curati al massimo e le linee studiate nei minimi particolari.



Il matelassé è il vero "must have" dell'estate. Dopo il successo ottenuto nella collezione A/I viene riproposto per la P/E con la linea Lavanda:  8 modelli, dalla shopping, alla tracollina, alla pochette nelle tonalità blu, corallo, nero, crema e platino. Modelli sofisticati da indossare per le calde serate estive o con i jeans e le ballerine.



E poi ancora foulard, stole, pochette e portafogli.



Caleidos: l'estate pensata per noi !

Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 18/10/2019 alle 22:53:11