Gianantonio A. Paladini P/E 2017: preziosa lingerie tra pizzi e seta pura.

Data notizia: 06/03/2017

Gianantonio Paladini Lingerie è un marchio da sempre legato alla tradizione sartoriale italiana. Già all’inizio del Novecento la famiglia Paladini gestiva un atelier vicino alla Scala dove si realizzava lingerie “su misura”. Oggi la stilista Alba Rosa Ceccatelli reinterpreta la tradizione della lingerie creando collezioni uniche che uniscono innovazione e ricerca dei dettagli, utilizzando trame preziose e un design contemporaneo.



La Corsetteria si caratterizza per la “leggerezza” e l’eccellente tenuta delle forme. Il nuovo triangolo vela, il push up e i grandi classici sono realizzati in materiali finissimi, come il tessuto a velo a doppia elasticità con pizzo leavers frastagliato, da abbinare a brasiliane e coulotte. Numerose le nuances: oltre all’irrinunciabile nero, figura anche il verde salvia, lo champagne e il rosso.



La collezione Couture costituisce un’icona contemporanea e presenta colori evanescenti e profondi che toccano tutte le nuance della collezione: panna e celeste acquamarina, verde salvia, rosso e nero. Il tessuto è pregiato di micromodal con pizzi leavers o merlati, georgette di seta pura con intarsi o ricamato su tulle. Le vestaglie e le sottovesti sono di seta stampata a mille colori, mentre le camicie da notte sfiorano a terra a teli effetto redingote, oppure sono aderenti con spacchi vertiginosi.



La collezione Lingerie si presenta ricercata e femminile e si ispira anche al mondo sportivo. I colori sono tenui e romantici, il melange è arricchito da un tocco turchese e nero, il rosa peonia si alterna al blu zaffiro e al color panna.



Nella linea Paladini Beachwear il colore protagonista è il rosso sia per i costumi che per i fuori acqua utilizzabili anche come abiti da sera. Anche il new retrò bianco e nero torna protagonista, illuminato da piccoli tocchi d’oro. I bikini e i costumi di haute couture presentano decori nei colori della terra, con tagli retrò.

Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 14/12/2019 alle 05:29:54