VERA BES - OFFICIAL PARTY: 2 ottobre Old Fashion Club Milano

Data notizia: 01/10/2014

La festa esclusiva dedicata alla webserie del momento



Giovedì 2 ottobre dalle 23:30 @ Old Fashion Club MILANO



Giovedì 2 ottobre, a partire dalle 23.30 gli incubi saranno i protagonisti di una speciale serata presso l’Old Fashion Club Milano (via Alemagna, 6 – Triennale di Milano).

Sarà l’occasione per entrare nell’oscuro mondo dei sogni popolato da demoni e celebrare Vera Bes, la webserie originale ideata da Francesco Mazza con Riccardo Milanesi, prodotta da Zodiak Active e presentata il 17 settembre nell’ambito del Roma Fiction Fest, nel prestigioso cartellone del Roma Web Fest, e in gara al Marseille Web Fest.



Oltre alla visione collettiva dell’episodio Sotto la Maschera, si potrà gustare un cocktail speciale creato per l’occasione (il “VERA BES”) immersi nella scenografia dell’episodio ed entrare in un video box per vivere il proprio incubo ed essere salvati da Vera Bes!



Il mondo di Vera Bes e l’episodio Sotto la Maschera si possono scoprire su:



- YouTube.com/VeraBesOfficial



- www.verabes.com



Facebook.com/CercaVeraBes



 



TRAMA



Sebbene sia riconosciuta da tutti come una talentuosa tatuatrice, Vera Bes (Gaia Scodellaro) mette a disposizione le sue capacità di “consulente onirica” a chiunque sia tormentato da un incubo. Vera Bes ha appreso dalla nonna quando era bambina la tecnica dei sogni lucidi, che consente di affrontare i sogni essendo consapevoli del fatto di stare sognando. Vera è quindi in grado di agire consciamente all’interno dei sogni dei suoi clienti, con cui si addormenta grazie alla musica di un antico carillon e ad alcune bacche di belladonna da lei modificate. Dopo aver indagato sia nel mondo dei sogni che nel mondo reale alla ricerca di quante più informazioni possibili (sulla base di quanto visto nel preconscio), Vera scende nell’inconscio del cliente attraverso un suo tatuaggio –porta per il passaggio da preconscio a inconscio- e lo libera dai tormenti sfidando i Nah, creature oniriche responsabili degli incubi. Il viaggio nell’inconscio dei clienti ha, però, per Vera Bes un secondo fine: ricercare la presenza onirica malvagia che uccise sua nonna e vendicarsi.



Notizia stampata dal sito http://www.latuamilano.com il 23/10/2021 alle 19:54:26